La scelta di un pesce balestra


Quando fai una piacevole immersione lungo una barriera corallina, potresti acquisire un compagno curioso che nuota cautamente oltre la portata della tua portata ma rimane con te per un lungo periodo di tempo, specialmente nelle barriere più remote. Questo è un comportamento comune tra il pesce balestra audace e bello.

Questi pesci sono molto coraggiosi, molto curiosi, molto aggressivi e vivaci. Essi variano di colore, dai brillanti blu-verdi alle arance e ai marroni, e possono sfoggiare vari modelli di strisce e macchie. Sono molto sottili ma di forma ovale (vista laterale) con minuscole pinne pettorali quasi inutili.

Aspetto

Il pesce balestra prende il nome da una colonna vertebrale dorsale che è eretta e bloccata in posizione da una seconda colonna vertebrale dietro di essa. Quando questa seconda colonna vertebrale, il "grilletto" viene premuto, la prima colonna vertebrale viene rilasciata. Non usano questo come meccanismo di "sparo" come potrebbe suggerire il nome, ma piuttosto quando spaventato nuoterà in una fessura o buca ed erigerà queste spine, rendendo praticamente impossibile rimuoverle. Quando riposano di notte, trovano un posto sicuro in un angolo, si posizionano e si "bloccano", quindi è necessario fornire una sorta di rifugio per soddisfare questo comportamento.

Cibo

Se decidi di tenerne uno, dovrebbe trovarsi in un acquario molto grande (100 galloni-plus) solo per pesci. Mangiano praticamente tutto ciò che si adatta alla loro bocca, compresi pesci più piccoli, coralli, granchi, gamberi, tunicati, cefalopodi, brittlestars, ricci di mare e alghe. Alcune specie di questi pesci diventano enormi, a volte raggiungono i 20 pollici anche in cattività, quindi hai davvero bisogno di ampio spazio per mantenerne uno felice e sano. Non puoi tenere nessuna di queste specie con pesci più piccoli (e pesci della stessa taglia). Senza dubbio, i grilletti vedranno i loro compagni di carro armato come cena. Sebbene tutti i fattori scatenanti consumino alghe, per essere sani devono assumere una dieta regolare di cibi carnosi come gamberi e vongole congelati tritati e gamberi salati vivi.

Non per principianti

Richiedono la stessa qualità dell'acqua della maggior parte dei pesci di barriera. Sono resistenti, si adattano bene alla vita dell'acquario e possono anche essere aggiunti poco dopo il periodo di condizionamento del serbatoio. Nonostante la loro tolleranza e robustezza, questi pesci non sono raccomandati per iniziare hobbisti di pesci d'acqua salata perché i maggiori problemi nel mantenerli provengono dal loro comportamento generalmente aggressivo. Questi pesci sono relativamente costosi, costano circa $ 60 per una specie di taglia media e dovrebbero essere gli ultimi ad andare in un acquario a causa del loro comportamento territoriale. L'inesperienza e la sperimentazione non sono la strada da percorrere per imparare a conservarle poiché puoi distruggere l'intera comunità se aggiungi le specie sbagliate.

Tipi di pesce balestra

  • Clown. Uno dei grilletti più apprezzati da tenere è il pesce pagliaccio pagliaccio, Balistoides conspicillum, originaria dell'Indo-Pacifico. È nero-bluastro con grandi macchie ovali bianche, labbra arancioni e un disegno giallo reticolare sul suo corpo. Questo pesce può crescere fino a circa 20 pollici in natura e crescerà vicino a quella dimensione se il tuo acquario è abbastanza grande.
  • Humu-Humu. Conosciuto anche come Rhinecanthus aculeatus, questa è una specie di pesci balestra ben nota e popolare da mantenere. Viene dall'Indo-Pacifico e per i suoi motivi e colorazioni insoliti è anche noto come il pesce balestra Picasso. Gli esemplari più piccoli andranno bene in un acquario di comunità e tendenzialmente saranno meno aggressivi rispetto ai loro parenti. Questo pesce richiede anche alcune alghe nella sua dieta. È aggressivo verso quelli del suo genere.
  • Regina. Balistes vetula, dai Caraibi è anche più docile della maggior parte degli altri della sua famiglia. È generalmente di colore dorato con strisce curve blu intorno alla sua testa. Man mano che matura, alcune di queste specie coltivano lunghi filamenti sulle pinne. È una specie rustica che cresce rapidamente.
  • Niger. Odonus niger, chiamato anche pesce balestra nero, cresce fino a circa 16 pollici. È anche una specie piuttosto pacifica, come vanno i pesci balestra, e ama i pesci tritati freschi o congelati. Queste specie sono abbastanza pacifiche da poter essere tenute in una vasca di barriera o con altri pesci (possono andare d'accordo con alcuni codoli e pesci coniglio) ma solo se non sono troppo grandi.

  • Guarda il video: PESCA IN BARCA A DICEMBRE PESCE BALESTRA


    Articolo Precedente

    Costume da cane da macchina misteriosa

    Articolo Successivo

    Specifiche dell'escavatore Cat 320