Perché i cani sentono l'odore dei mozziconi di altri cani? La vera risposta!



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Perché i cani sentono l'odore di altri mozziconi di cane

Conosci la scena: esci con il tuo cane quando incontri un altro cane amichevole. C'è l'annusata iniziale e un cerchio intorno. Ora, un altro momento e un altro fiuto, proprio sulla parte posteriore. Quindi è il momento di fare un altro giro e annusare ancora un altro culo. Perché i cani fanno questo?

Come proprietario di un animale domestico, la cosa naturale è voler estrarre il tuo cane dall'altro cane mentre eseguono questo rituale. Dopotutto, è un po 'imbarazzante quando il tuo cane inizia a sentire l'odore del sedere di un amico o del cane del vicino mentre stai conversando.

Sembra piuttosto strano, soprattutto considerando il modo in cui gli umani comunicano, ma in realtà è una parte importante del comportamento canino. Ecco perché.

L'annusamento del culo è una forma molto naturale, istintiva e basilare di comunicazione cane a cane. Stranamente, è come i cani si salutano e si conoscono. Perfino i cani che si conoscono annuseranno i mozziconi per "vedere le novità" e rafforzare il loro legame e la loro comunicazione.

L'annusamento del culo del cane è l'equivalente canino di "ciao, come si fa?" E simile a come gli umani usano una stretta di mano quando si incontrano e si presentano a qualcuno. I cani comunicano tra loro usando il loro forte senso dell'olfatto e rilevano i segnali nelle sostanze chimiche nell'olio puzzolente delle ghiandole anali.

Ciò che un cane annusa può rivelare di un altro cane

Per capire cosa può dire un fiuto a un cane, è importante capire come i cani sono diversi. Ci sono quattro principali differenze nel modo in cui i cani comunicano rispetto alla comunicazione umana.

  1. La prima differenza tra cani e umani è l'eccezionale olfatto di un cane. Si dice che abbiano circa 40 volte più cellule sensibili all'olfatto nei loro passaggi nasali rispetto a noi (e alcuni rapporti suggeriscono una capacità fino a 1.000 a 100.000 volte maggiore di quella degli umani). Con una tale super capacità di annusare, i cani fanno affidamento su queste informazioni sensoriali molto più degli umani. Alcuni esperti ritengono che consuma oltre il 30% della funzione cerebrale di un cane rispetto a circa il 5% nell'uomo. È così forte che un cane che entra in una stanza può percepire se un altro cane precedentemente nella stanza era felice, stressato, spaventato o in calore. Sebbene sia difficile per gli umani capire esattamente come funziona, l'annusatore può in qualche modo dire ai cani se l'incontro è probabile che sia amichevole o non amichevole.
  2. I cani hanno ghiandole anali prominenti e attive. Queste ghiandole apocrine, che si trovano su ciascun lato del retto di un cane, producono secrezioni dall'odore intenso destinate a inviare segnali chimici sull'identità di quel cane ad altri animali. Questi segnali includono informazioni come il sesso del cane, cosa sta mangiando il cane e persino alcuni indizi sullo stato emotivo di un cane.
  3. La terza differenza di nota è la presenza dell'organo di Jacobson (noto anche come organo vomeronasale). Questo è un piccolo pezzo di tessuto nervoso olfattivo pieno di recettori extrasensoriali che percepisce gli odori trasmessi attraverso l'aria. Presente anche in molti animali tra cui gatti, serpenti e persino elefanti, trasmette informazioni al cervello dalla sua posizione proprio all'interno del naso e della bocca. Potresti notare che un cane sta attivando il loro organo Jacobson quando fanno una faccia buffa chiamata "risposta Flehman". I cani spesso inclinano il naso e arricciano il labbro per ottimizzare la loro capacità di "annusare" in questo modo.
  4. L'ultima grande differenza è che a differenza degli umani, i cani si reintroducono frequentemente, a volte più volte al giorno o addirittura un'ora. Qualsiasi cambiamento o stimolo porterà spesso ad annusare il culo. Alcuni credono che l'annusatore possa effettivamente alleviare la tensione e lo stress aiutando un individuo a sentirsi più a suo agio con l'altro cane. Due cani che vivono nella stessa casa possono annusarsi a vicenda quando uno entra dall'esterno o ritorna dal veterinario per confermare informazioni sullo stato del cane tra cui dieta, stress, disponibilità per l'accoppiamento e umore.

Cosa fare durante l'annusamento del culo da cane a cane

I comportamentisti suggeriscono che, poiché la routine di fiuto del culo è una parte normale del comportamento del cane, è meglio non interromperlo se i cani sembrano amichevoli. L'interruzione di questo comportamento equivale a impedire a un amico di stringere la mano a qualcuno che sta incontrando: può infastidire o turbare l'amico e rendere imbarazzante l'introduzione. In effetti, la mancanza di questa comunicazione sniffing tra cani può creare stress tra i cani.

Detto questo, alcuni cani sono "sniffer" più aggressivi di altri e non tutti i cani che si incontrano si piaceranno a vicenda. Se l'annusamento diventa intenso e noti altri segni di aggressività, è opportuno allontanare il cane dall'altro.

(?)

(?)



Articolo Precedente

Come costruire un'altalena per l'agilità di un cane

Articolo Successivo

Rifornimento del trattore cuccia per cani