We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Lacerazioni canine

Una lacerazione è una ferita prodotta dalla lacerazione del tessuto corporeo. A differenza di un'incisione con bordi lisci, una lacerazione è spesso frastagliata e irregolare. Di conseguenza, possono esserci gradi variabili di danno al tessuto corporeo e alle strutture sottostanti a seconda della profondità e della forza del trauma che ha causato la lacerazione. Traumi lievi possono danneggiare solo la pelle. Il trauma maggiore può danneggiare muscoli e tendini più profondi o estendersi nelle cavità addominali o toraciche.

La ferita creata dalla lacerazione è spesso contaminata da detriti e batteri e tutte le lacerazioni hanno il potenziale per emorragia o infezione.

Le lacerazioni associate ai seguenti segni possono richiedere un trattamento di emergenza:

Sanguinamento incontrollato

  • Respirazione difficoltosa
  • Debolezza
  • Incapacità di stare in piedi
  • zoppaggine
  • Stato mentale anormale

Diagnosi di una lacerazione

Sono necessari test diagnostici per determinare la gravità delle lacerazioni e il loro impatto sul tuo animale domestico. I test possono includere:

  • Storia medica completa ed esame fisico. Lesioni concomitanti devono essere annotate.
  • Screening per determinare se il tuo animale domestico è sotto shock.
  • Se si è verificata un'emorragia grave, possono essere eseguiti test per l'anemia (basso numero di globuli rossi). Tuttavia, raramente sono necessari esami di laboratorio, a meno che il trauma non sia grave.
  • Una radiografia del torace può essere necessaria in caso di trauma generalizzato.
  • Una radiografia addominale può essere richiesta per determinare l'entità della lesione.

Trattamento delle lacerazioni canine

Tutte le lacerazioni hanno il potenziale di emorragia o infezione e, pertanto, devono essere valutate immediatamente dal veterinario o dall'ospedale di emergenza locale. I liquidi per via endovenosa possono essere somministrati se il cane mostra segni di shock. Le trasfusioni di sangue sono necessarie in caso di grave perdita di sangue che causa anemia.

La cura delle ferite di emergenza prevede i seguenti principi:

  • Controllo dell'emorragia
  • Rimozione di detriti evidenti dalla ferita
  • Coprendo la ferita con una benda sterile fino a quando non sarà possibile effettuare un trattamento definitivo.

    L'anestesia generale è spesso necessaria per consentire la pulizia, la sutura e la gestione della ferita. Questo viene fatto in una situazione controllata che non causerà dolore al cane. Raramente vengono utilizzati anestetici locali; questi possono bloccare il dolore, ma non mantengono fermi la maggior parte degli animali domestici.

  • I capelli sono tagliati dalla pelle che circonda la ferita.
  • La ferita e la pelle circostante vengono pulite con una soluzione antibatterica.
  • Lo sbrigliamento chirurgico (taglio / rimozione di tessuto morto o gravemente infetto) è di solito necessario con tessuti gravemente traumatizzati.
  • La riparazione dei tessuti profondi danneggiati (ad esempio quelli che colpiscono muscoli o tendini), può richiedere suture.
  • Quando possibile, la pelle viene suturata (cucita chiusa con punti). A volte viene inserito uno scarico all'interno della ferita, per prevenire l'accumulo di liquidi sotto la pelle.
  • Potrebbe essere necessario lasciare la ferita aperta in caso di eccessiva perdita di pelle o contaminazione della ferita. Quest'ultimo serve a prevenire la sutura di "seppellire" infezioni o detriti all'interno della ferita.
  • Gli antibiotici possono essere somministrati e prescritti per uso domestico.

Assistenza domiciliare di lacerazioni nei cani

Se il tuo animale ha una lacerazione, considera di applicare una pressione diretta sulla ferita con un panno pulito per controllare l'emorragia. Prova questo solo se sei sicuro di poterlo fare senza essere morso dal tuo animale domestico spaventato. La pressione consentirà ai piccoli vasi sanguigni di coagulare e di smettere di sanguinare. Le navi più grandi non si coaguleranno solo con la pressione, ma almeno smetteranno di sanguinare fino a quando non potrai portare il tuo animale domestico dal veterinario.

Puoi usare l'acqua di un tubo o di una doccia per eliminare delicatamente grandi pezzi di detriti dalla ferita. Questo dovrebbe essere fatto solo se la ferita è fortemente contaminata e c'è un ritardo nel portare l'animale dal veterinario.

Copri la ferita con un altro panno pulito, come un asciugamano pulito, mentre trasporti il ​​tuo animale domestico.

Dopo che il veterinario ha riparato la ferita, tieni il tuo animale domestico in casa per consentirgli di riposare e guarire e per consentirti di monitorare la ferita.

Le suture cutanee vengono rimosse dopo che la ferita è completamente guarita, di solito da 10 a 14 giorni. Non permettere al cane di masticare o leccare la ferita. Per evitare ciò, potrebbe essere necessario ottenere un collare elisabettiano dal veterinario.

Dopo che la lacerazione è stata riparata, il tuo animale domestico avrà bisogno di tempo per riposare e guarire. Tienilo in casa e concedi un'attività minima. Osserva attentamente la ferita suturata per arrossamento, gonfiore o scarico eccessivo, per garantire che i bordi della ferita rimangano chiusi.

Il tuo cane dovrà essere restituito dal veterinario per rivalutare la ferita. Le suture cutanee vengono generalmente rimosse da 10 a 14 giorni o quando la ferita è completamente guarita.

Somministrare tutti gli antibiotici come indicato. Informare il veterinario se si riscontrano difficoltà nel trattamento del proprio animale domestico.

Informazioni approfondite sulle lacerazioni nei cani

Le cause più comuni di lacerazioni includono ferite da morso, urtare oggetti appuntiti o essere colpiti da un'automobile. Il trauma che provoca una lacerazione può anche causare lesioni più pericolose per la vita che devono essere valutate, come shock, sanguinamento e fratture.

Le lacerazioni sono solo un tipo di ferita o lesione tissutale che può verificarsi negli animali domestici che hanno subito un trauma. La gravità delle lacerazioni può variare da piccole lesioni singole a lesioni multiple o altamente complicate. La posizione delle lesioni può influire sulla gestione della ferita.

Le seguenti situazioni richiedono una gestione speciale:

  • Ferite da degrado. Perdita di ampie aree della pelle, di solito dalle estremità
  • Lesioni da taglio. Perdita di ampie aree della pelle e dei tessuti molli e delle ossa sottostanti causati dall'abrasione del corpo lungo una superficie ruvida, di solito la strada
  • Fratture traumatiche. Le ossa rotte si verificano spesso con il grave trauma che provoca lacerazioni.

Diagnosi approfondita su lacerazioni canine

Sono necessari test diagnostici per riconoscere l'impatto della lacerazione sul tuo animale domestico. Alcuni di questi includono:

  • Storia medica completa ed esame fisico. È importante determinare se l'animale mostra segni di shock ipovolemico secondario al trauma o alla perdita di sangue.
  • È anche importante determinare se sono presenti altre lesioni. Piccole lacerazioni possono essere difficili da trovare se non sanguinano o se l'animale ha peli o peli folti. Danni polmonari, fratture ossee o lesioni ai legamenti possono verificarsi con traumi e possono richiedere un trattamento.
  • Se si è verificata un'emorragia grave, verrà eseguito un PCV (volume cellulare impaccato) per vedere se il tuo animale domestico ha perso troppo sangue. Il test fornisce una stima della percentuale di globuli rossi presenti nel flusso sanguigno. Viene eseguito posizionando un piccolo campione di sangue dell'animale di solito prelevato da una delle gambe, in una centrifuga e ruotandolo verso il basso.

Trattamento approfondito su lacerazioni canine

Il trattamento dipenderà dalla causa del trauma e dalle lesioni secondarie presenti e potrebbe essere la cura di emergenza, la cura della ferita di emergenza o la cura definitiva della ferita.

Cure di emergenza

  • I liquidi per via endovenosa verranno somministrati se il cane mostra segni di shock. La terapia fluida può aiutare a sostenere il sistema cardiovascolare nel mantenere la pressione sanguigna e assicurarsi che il corpo riceva ossigeno.
  • Le trasfusioni di sangue sono necessarie in caso di anemia da grave perdita di sangue. Quando il corpo ha perso quantità eccessive di sangue, diventa molto difficile per il cuore e i polmoni fornire sufficienti quantità di ossigeno ai tessuti. I globuli rossi in una trasfusione di sangue impediranno ai tessuti di diventare ipossici o affamati di ossigeno adeguato.

Cure d'emergenza per cani

  • Interrompere il sanguinamento continuo per prevenire l'ipossia o la mancanza di erogazione di ossigeno ai tessuti. L'ipossia dei tessuti danneggiati nella ferita peggiora la necrosi tissutale (morte cellulare) e inibisce il sistema immunitario dalla lotta contro i batteri, aumentando così la possibilità che la ferita venga infettata.
  • Rimuovere le principali contaminazioni dalla ferita. I detriti nella ferita agiscono come una fonte per i batteri di infettare la ferita e alterano il sistema immunitario del corpo dalla lotta alle infezioni.
  • Coprire la ferita con una benda fino a quando non è possibile eseguire un trattamento definitivo. La copertura della ferita riduce al minimo ulteriori contaminazioni e potenziali infezioni.

Cura delle ferite definitiva

  • Potrebbe essere necessario anestetizzare l'animale per consentire un trattamento adeguato della ferita senza causare dolore.
  • La ferita e la pelle circostante sono prive di peli per consentire alla ferita di essere accuratamente pulita e monitorata durante la guarigione.
  • Le soluzioni di scrub antibatterico vengono utilizzate per pulire la ferita e la pelle circostante al fine di ridurre ulteriormente la contaminazione durante la riparazione della lacerazione.
  • Qualsiasi tessuto gravemente traumatizzato viene eliminato dalla ferita. Questo debridement chirurgico facilita la capacità del corpo di ripulire la ferita e riduce la possibilità che la ferita venga infettata.
  • Muscoli, tendini o legamenti danneggiati vengono riparati in questa fase, prima che la retrazione di queste strutture renda la ricostruzione molto più difficile se eseguita in seguito.
  • La ferita viene chiusa quando possibile, per ridurre al minimo la possibilità di infezione. In alcuni casi, viene lasciato uno scarico nella ferita che sporge da un foro separato nella pelle, che consente ai liquidi in eccesso di fuoriuscire dalla ferita, prevenendo l'accumulo di liquidi sotto la pelle. Questo è un altro modo per ridurre la possibilità di infezione. Lo scarico viene solitamente rimosso in pochi giorni quando la quantità di scarico è piccola.
  • Nelle lacerazioni maggiori, in cui si è verificata un'eccessiva perdita o contaminazione della pelle, la ferita può essere lasciata aperta. Debridement giornaliero della ferita può essere necessario fino a quando la ferita è abbastanza pulita da poter essere chiusa. In alcuni casi, la ferita potrebbe non essere chiusa e il corpo potrà guarire da solo.
  • Gli antibiotici per via endovenosa e orale sono usati in molti casi per prevenire l'insorgere di un'infezione o per aiutare il corpo a combattere l'infezione una volta stabilita. Un antibiotico ad ampio spettro viene utilizzato per coprire i tipi tipici di batteri che potrebbero infettare una lacerazione.

L'assicurazione animali domestici fa per te?

La migliore assicurazione per animali da compagnia offre una copertura abbastanza ampia per qualsiasi cura il tuo animale domestico abbia bisogno e con abbastanza opzioni per ottenere la copertura perfetta per te e il tuo animale domestico.

Dal 2002, come uno dei primi fornitori di assicurazioni per animali domestici negli Stati Uniti, PetPartners offre assicurazioni sanitarie complete e convenienti per cani e gatti in tutti i 50 stati dal 2002. Scelto come assicuratore esclusivo per animali domestici per l'American Kennel Club e il Cat Fanciers ' Associazione, le opzioni altamente personalizzabili di PetPartners consentono ai proprietari di animali domestici di creare un piano che si adatti alle loro esigenze individuali e al budget, in modo da non pagare per una copertura aggiuntiva che non è necessariamente necessaria o desiderata. Visita www.PetPartners.com oggi per vedere se l'assicurazione per animali domestici è giusta per te e la tua famiglia. ”)


Sei pazzo di animali domestici? Iscriviti alla nostra newsletter e-mail e ottieni le ultime informazioni sulla salute e il benessere, consigli utili, richiami di prodotti, cose divertenti e molto altro ancora!


Guarda il video: Caso clinico di cane meticcio con lacerazione cutanea e sanguinamento


Articolo Precedente

Come costruire un'altalena per l'agilità di un cane

Articolo Successivo

Rifornimento del trattore cuccia per cani