Pasta ad alto contenuto proteico per gatti



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Tutti sanno che un gatto grasso non è davvero un gatto sano. I veterinari prescrivono spesso integratori ad alto contenuto proteico sotto forma di paste per aiutare i gatti con maggiori esigenze nutrizionali o coloro che hanno bisogno di un aumento delle calorie per mantenere o aumentare di peso.

Paste ad alto contenuto proteico

Le paste ad alto contenuto proteico di solito sono disponibili in tubi e possono essere acquistate presso l'ufficio del veterinario o nella maggior parte dei negozi di animali o al dettaglio che vendono prodotti per animali domestici. Il vantaggio di questi integratori è che le calorie elevate con un'alimentazione completa possono essere somministrate a basso volume, il che è particolarmente vantaggioso per i gatti che non vogliono mangiare o che non possono mangiare grandi volumi. Le paste generalmente sono disponibili in attraenti sapori felini, come tonno o pollo, rendendole abbastanza appetibili.

Quando amministrare

I gatti che hanno perso peso o quelli che sono in una fase di recupero (come dopo un intervento chirurgico o una malattia), possono trarre beneficio dalle paste ad alto contenuto proteico, ma consultare sempre il veterinario prima di integrare. La perdita di peso può essere un sintomo di una malattia o di qualche altra condizione metabolica. I gatti con malattia infiammatoria intestinale, malattia del fegato grasso, cancro, ipertiroidismo o coloro che hanno subito un intervento dentistico di recente e non possono masticare trarranno particolare beneficio dalla pasta ad alto contenuto proteico e a basso volume.

Quando non amministrare

Non integrare con paste ad alto contenuto proteico se il tuo gatto mangia normalmente e non ha perso peso. Queste formule con la loro nutrizione extra e i grassi possono causare aumento di peso. L'alto contenuto di grassi può anche causare pancreatite o diarrea quando un gatto non ha davvero bisogno di integratori. Inoltre, i gatti in gravidanza o in allattamento possono essere nutriti con cibo per gattini, che è ricco di proteine, oppure il veterinario potrebbe suggerire di aggiungere integratori. La ricca proteina potrebbe non essere buona per i gatti anziani con reni compromessi.

Transizione

Di solito è meglio dare al tuo gatto un periodo di transizione lento quando introduce la pasta. Tuttavia, se ha un bisogno immediato, non avrai tempo per la transizione. Sebbene il tuo gatto possa sviluppare la diarrea, è preferibile a un fegato compromesso. Una volta che il suo problema di salute è sotto controllo e guadagna o ritorna al suo peso sano, spostalo fuori dalla pasta per sette o dieci giorni, tagliandolo finché non lo avrai di nuovo sulla sua dieta regolare.


Guarda il video: Maccheroni di Kamut con gamberi e pesto - Angela Italiano


Articolo Precedente

In che modo i gatti vengono infettati dal Toxoplasma Gondii?

Articolo Successivo

L'aceto e l'acqua sono un buon repellente naturale per i gatti?